/widgets.js";var sz=d.getElementsByTagName(s)[0];sz.parentNode.insertBefore(z,sz)}(document,"script","zb-embed-code"));

Archivio mensile aprile 2018

Di

Contratti a distanza

Di

DAL 13 GENNAIO 2018 PER PRELIEVI SENZA CONSENSO LA FRANCHIGIA È DI EURO 50,00 ANZICHÈ 150,00

Per le somme prelevate senza consenso e senza responsabilità da parte del cliente da Bancomat, Poste Pay, Conti correnti, dopo il reclamo e il ricorso tramite ABF – Arbitro Bancario Finanziario, è possibile ottenere il rimborso delle somme con una franchigia massima di € 50,00 (importo modificato dal 13 gennaio 2018 – ex articolo 12 co. 3 del DLGS 11/2010 come modificato dal DLGS 218/2017).

Ricordiamo che per somme prelevate senza consenso da Bancomat, Poste Pay, conti correnti è necessario:
– bloccare il conto/carta/bancomat
– fare denuncia a Polizia/Carabinieri
– richiedere il rimborso delle somme all’Istituto tramite raccomandata a/r
Dopo 30 gg. se la Posta o la Banca non risponde o nega il rimborso è possibile fare ricorso tramite l’ABF – Arbitro Bancario Finanziario, prima di adire le vie legali. Fatti aiutare da un’Associazione di Consumatori, che ti saprà aiutare a ottenere il rimborso.

Di

Comunicato Stampa – Eventi Aprile

Continuano gli incontri formativi del progetto “E-CONSUMER” di AECI e Lega Consumatori Lazio
Ecco tutte le date di Aprile, non mancate!
Continua il ciclo di incontri formativi partiti già dal 26 marzo del progetto “E-CONSUMER”, attraverso il quale si tenta di trasformare lo strumento informatico in un’opportunità per il Consumatore, grazie alle informazioni che verranno fornite, per meglio comprenderne opportunità ed insidie.
Ecco di seguito tutte le date e i luoghi previsti nel mese di Aprile 2018:

  •  07-apr Associazione CNGEI Cassino Via G. Verdi, 23 – Parco Baden Powell Cassino (FR) h 15.30
  •  17-apr Istituto Istruzione Superiore Ceccano Via Gaeta, 105 Ceccano (FR) h 15.30
  •  18-apr Istituto Tecnico I.T.E. Ceprano Via Alfieri (sala consiliare) Ceprano (FR) h 10.00
  •  18-apr Acli Rieti Via Sant’Agnese, 4 Rieti (RI) h 16.00
  •  21-apr Circolo Anziani Via Divisione Julia Formia (LT) h 17.00
  •  27-apr Istituto d’Istruzione Superiore Largo Brodolini Largo Brodolini snc Pomezia (RM) h 9.30
  • 30-apr Comune Ardea – Aula Consiliare Via Laurentina, snc Ardea (RM) h 10.00

Ricordiamo che attraverso il “Progetto E-CONSUMER: Diritti, garanzie, opportunità per il Consumatore nell’Era digitale”, iniziativa promossa e realizzata con i fondi attribuiti alla Regione Lazio dal D.M del Ministero dello Sviluppo Economico del 06/08/2015, nell’ambito del Programma Regione Lazio per il Cittadino Consumatore V, le Associazioni di Consumatori A.E.C.I. Lazio e LEGA CONSUMATORI LAZIO si propongono di INFORMARE E TUTELARE il Cittadino Consumatore sulle caratteristiche delle principali tipologie contrattuali che il mercato oggi offre e sulle problematiche o rischi incontrati dal Consumatore che si muove nella Rete e online, RAFFORZANDO in lui la consapevolezza nell’utilizzo degli strumenti informatici e per diminuire le situazioni a rischio.
Il consumatore verrà informato sui propri diritti e gli verranno forniti dei consigli per evitare truffe e raggiri, inoltre verrà informato su come fare per inoltrare eventuali reclami ed ottenere dei rimborsi.
Qui di seguito le attività che saranno realizzate, previste dal progetto:

• INFORMAZIONI E ASSISTENZA DIRETTA: sono coinvolte tutte le sedi di A.E.C.I. Lazio e Lega Consumatori Regione Lazio presenti sul territorio laziale, nelle quali è possibile trovare assistenza de visu, telefonica e telematica (chat on line);
• SITO E-CONSUMER www.econsumer.eu: che veicolerà tutte le informazioni e la comunicazione relative al Progetto. Il Sito prevede assistenza agli utenti di 2 livelli (attraverso una chat bot e la chat on line), conterrà anche 2 Test per verificare il grado di conoscenza e consapevolezza degli utenti, questionari;
• INCONTRI FORMATIVI: sono previsti 30 incontri GRATUITI e APERTI a tutti gli interessati. Gli incontri sono destinati all’informazione e formazione dei cittadini che preferiscono avere un apprendimento di tipo tradizionale. Non appena disponibile, sul sito dedicato saranno pubblicate data e luogo di svolgimento.
• CONDIVISIONE CONTENUTI SUI PRINCIPALI SOCIAL NETWORK (come Facebook e Twitter): per chi è connesso costantemente e ama essere aggiornato in tempo reale e condividere i contenuti anche con la propria rete di conoscenze;
• SEMINARI ONLINE SU YOUTUBE: per assimilare informazioni e contenuti nel proprio luogo di residenza e nel pieno rispetto dei propri tempi;

• INDAGINE CONOSCITIVA QUANTITATIVA: sono previste 2 Indagini: una generica (con Questionario da compilare sul sito dedicato) e una specifica (condotta dall’ Istituto Piepoli sulla popolazione della Regione Lazio).

• BROCHURE DIVULGATIVA E-CONSUMER: Guida pratica per acquisti sicuri per il Consumatore dell’Era digitale;